Pisa

Provincia toscana localizzata sulla costa orientale della penisola italiana, Pisa fu una delle repubbiche marinare, famosa universalmente per la sua strepitosa torre pendente.

Città natale di Galileo Galilei, il celebre fisico e astronomo italiano, Pisa è una località orgogliosa della sua storia e dei suoi monumenti, che convive positivamente con il suo lato più moderno, per offrire il meglio ai propri visitatori.

Cosa vedere a Pisa

Pisa presenta numerosi edifici in stile Romanico (noto come “Romanico pisano”), come il Duomo e il Battistero. Queste costruzioni formano, con la Torre di Pisa, un eccellente complesso architettonico.

La Torre di Pisa, la cui costruzione iniziò nel 1173 e durò ben 177 anni, è l'emblema della città e uno dei simboli italiani più famosi. Conosciuta universalmente per il suo aspetto pendente, la Torre iniziò a sprofondare nelle sue fondamenta fin dai primi anni della sua costruzione, circostanza che gli diede fama a livello mondiale.

Un’escursione imperdibile

Situata a circa 85 chilometri da Firenze, Pisa è una delle principali località turistiche d’Italia. Le sue dimensioni ridotte, fanno sì che sia possibile visitarla in poche ore, cosa che la rende una destinazione perfetta per un’escursione di un solo giorno.

Come raggiungere Pisa

Ci sono più modi di arrivare a Pisa da Firenze:

  • Escursione: La maniera più comoda di raggiungere Pisa, da Firenze,è quella di prenotare un’escursione organizzata. Vi verranno a prendere in hotel e una guida vi accompagnerà per conoscere al meglio la città (o Pisa e Lucca, se volete).
  • Treno: Il tragitto in treno da Firenze a Pisa ha una durata di 50-70 minuti e il suo prezzo è di 8,40€ per tragitto (con il treno regionale).
  • Autonoleggio: Se preferite guidare (per 85 chilometri) potete prendere a noleggio un’auto cliccando qui.